Il Fondo Atlante è un Fondo di investimento alternativo (FIA) mobiliare chiuso di diritto italiano, riservato ad investitori professionali.

Gestore del Fondo è Quaestio Capital Management SGR S.p.A.

Il Fondo è stato sottoscritto da 67 istituzioni italiane ed estere, che includono banche, società di assicurazioni, Fondazioni bancarie e Cassa Depositi e Prestiti.

Atlante può investire in banche che presentano livelli di capital ratio inferiori al minimo stabilito nell'ambito dello SREP e che perciò - su richiesta dell'Autorità di Vigilanza - pongano in essere iniziative di rafforzamento patrimoniale per mezzo di aumenti di capitale, e/o in Non Performing Loans (NPLs) originati da una pluralità di banche italiane.   

Principio fondamentale del Fondo è l’indipendenza del management dell’SGR da azionisti ed investitori.

Documenti